Ricette/ Salate/ Vegan

Zuppa di lenticchie speziata

Almeno una zuppa di lenticchie c’è già sul blog, lo so, ma vi assicuro che questa non é uguale – altrimenti non la pubblicherei, giusto? Ma mai dire mai: con altre mamme del corso di danza abbiamo appurato che la “Schwangerschaftsdemenz”, ovvero lo stato demenziale che colpisce le donne in gravidanza, non é che una volta che una partorisce se ne va. Macché. Forse diventa peggio e ti rimane addosso per il resto dei tuoi giorni. Se per caso pubblicassi ricette doppie, non meravigliatevi troppo, ecco 😀

Vabbé, piccolo excursus a parte, ritorniamo a noi e alla nostra zuppa di lenticchie speziata 😀   La ricetta é di Ottolenghi con un paio di modifiche ma proprio minime minime, quindi sapete già che vi aspetta un’esplosione di gusto! Se poi avete una fase in cui mettereste latte di cocco dappertutto, questa ricetta fa proprio al caso vostro. E’ anche molto probabile che abbiate tutti gli ingredienti a portata di mano, quindi potete farla sicuramente anche all’ultimo minuto.

Come spezie infatti servono solo curry, zenzero e peperoncino (che io stessa riduco oppure ometto del tutto per non rendermi troppo impopolare con le mie pesti…). Questa zuppa é perfetta per le fredde (freddissime!) giornate d’inverno di questo periodo – diciamo che solo questo é un motivo in più per non omettere il peperoncino, altrimenti ci si scalda le ossicine solo a metà! Tanto da rendervi partecipi del freddo che c’é qui, ecco una foto dal Lendkanal, il canale che va dal lago al centro della città:

Aperto ufficialmente al pubblico per pattinarci sopra! Per chi non pattina come noi però è una bellissima passeggiata di poco meno di 1 km che ti fa dimenticare di quanto freddo fa <3

Se avete in programma delle attività all’aperto e sapete che al ritorno vi aspetta una zuppa buonissima che deve solo essere riscaldata…beh, sarebbe proprio l’ideale! Vi lascio la ricetta 🙂

Zuppa di lenticchie speziata

Print Recipe
Serves: 4 Cooking Time: 40 minuti

Ingredients

  • 2 cucchiai olio di cocco (o di semi)
  • 1 cipolla tagliata finemente
  • 1 cucchiaio di curry in polvere
  • 1 peperoncino secco
  • 2 spicchi d'aglio schiacciati
  • 30 g zenzero fresco tagliato finemente
  • 100 g lenticchie rosse
  • 50 g lenticchie marroni
  • 600 ml acqua bollente
  • 1 lattina di pomodori in pezzi (400 g)
  • 1 lattina di latte di cocco
  • Sale e pepe

Instructions

1

In una pentol fate scaldare l'olio, aggiungete la cipolla e cuocete su fuoco medio per una decina di minuti fino a quando saranno morbide.

2

Aggiungete il curry, il peperoncino, l'aglio, lo zenzero e cuocete per un paio di minuti continuando a mescolare. Aggiungete le lenticchie, l'acqua bollente, un cucchiaino di sale e una bella spolverata di pepe.

3

Mettete il latte di cocco in una ciotola capiente e sbattetelo delicatamente con una frusta fino a quando sarà liscio e privo di grumi.

4

Mettetene da parte 4 cucchiai abbondanti per guarnire la zuppa una volta che sarà pronta. Versate il resto nella pentola.

5

Fate cuocere su fuoco medio per 25 minuti circa fino a quando le lenticchie saranno morbide, ma mantenendo ancora la loro forma.

6

Aggiungete ancora un pochino d'acqua calda se risultasse troppo densa.

7

Dividete la zuppa in 4 ciotole e guarnite con con il rimanente latte di cocco.

Notes

Se lasciate che la zuppa rimanga densa, potete servirla come curry di lenticchie accompagnato da del riso basmati e fare un delizioso piatto unico. La ricetta originale prevede l'utilizzo di coriandolo fresco - se riuscite a reperirlo e ,ovviamente, se vi piace, aggiungete i gambi (25 g) in cottura (insieme ai 600 ml d'acqua). Guarnite la zuppa con le foglie fresche .

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: