Dolci/ Ricette/ Tea Time/Colazione e Merenda/ Torte

Torta alle zucchine, cocco e zafferano

Chi non muore si rivede! Dopo una luuuuuuuunga assenza rieccomi a postare una ricetta, non ci posso credere! E se di grazia riuscissi pure a riprendere la macchina fotografica in mano di certo non mi lamenterei.

Una cosa alla volta, vah, non siamo troppo severi con noi stessi 😉 In ogni caso la faccio breve, ma questa ricetta non potevo non postarla. Al ritorno dalle vacanze dovete sapere che abbiamo trovato l’orto invaso da zucchine di ogni tipo e colore. Per quanto in 3 su 4 adoriamo le zucchine in padella con cipolle ed erbe aromatiche, era ora di provare qualcos’altro. Un qualcosa che facesse sì che 4 su 4 membri della famiglia mangiassero zucchine 😀 Missione compiuta! La torta mette sempre tutti d’accordo.

Torta zucchine, cocco e zafferano

Print Recipe
Serves: 6 Cooking Time: 35 min

Ingredients

  • 320 g zucchine (giá pulite e cotte al vapore e poi frullate)
  • 2 uova
  • 100 g zucchero
  • 150 g olio di semi
  • 30 g acqua bollente
  • una decina di pistilli di zafferano
  • 80 g cocco rapé
  • 200 g farina
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci

Instructions

1

In una ciotola capiente sbattete le uova, lo zucchero e l’olio. In una ciotola piccola fate infondere lo zafferano nell’acqua bollente per una decina di minuti.

2

Unite la zucchina frullata, lo zafferano insieme all’acqua e il cocco al composto.

3

Incorporate la farina a poco a poco e mescolate fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.

4

Infine aggiungete il lievito.

5

Trasferite il composto in uno stampo da max. 20 cm già unto e cuocete in forno a 180 gradi C per circa 35 minuti - mi raccomando fate la prova stecchetto.

6

Lasciate raffreddare la torta completamente e gustatela con una bella tazza di tè.

Notes

Io usato questo ibrido tra zucchine gialle e zucchine trombetta per questa ricetta - se volete potete sostituirle tranquillamente con la zucca (ad esempio qualità butternut). Se la buccia é ancora morbida potete usarla, altrimenti consiglio di eliminarla e usare solo la polpa.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: