Ricette/ Salate/ Vegetariane

Gnocchi alle erbe spontanee

Che meraviglia quando finalmente, dopo una settimana di pioggia e grigiore non solo é tornato il sole. Il giardino é decisamente più verde, l’erba più folta e con lei anche le varie erbe spontanee: urge fare gnocchi!

Magari questa ricetta può esservi utile per il menu di Pasqua, chi lo sa 🙂 In ogni caso vi posso assicurare che questi gnocchi sono veramente facili da fare e tutto sommato non ci vuole neanche tanto a farli. Specialmente se avete dei piccoli aiutanti che muoiono dalla voglia di collaborare!

In giardino ho trovato tanti denti di cane, una quantità discreta di ortica e la borragine sta iniziando ad espandersi. Ho usato quindi questi tre tipi di erbe, ma se ne avete uno solo a disposizione ovviamente non c’é nessun problema! Essendo un ingrediente che non possiamo comprare a piacere, bisogna un po’ adattarsi con quello che si ha…ed é proprio questa la cosa che mi piace così tanto del cucinare con quello che trovo in giardino o “per strada” 😉

Questi gnocchi alle erbe spontanee sono morbidissimi e golosi, serviti da una semplicissima salsa alla panna e zafferano*. Un abbinamento delicato ma gustoso che vi piacerà un sacco!

Non penso di arrivare a postare un’altra ricetta prima di Pasqua, quindi vi faccio già gli auguri adesso 😀

Mi raccomando, se provate questa ricetta fatemi sapere! Se vi serve un’idea dolce vi consiglio questa brioche a forma di agnello!

Buona Pasqua e alla prossima ricetta 🙂

Gnocchi alle erbe spontanee con salsa allo zafferano

Print Recipe
Serves: 3 Cooking Time: 20 minuti

Ingredients

  • Salsa:
  • 10 pistilli di zafferano
  • 1/2 bicchiere acqua bollente
  • 1 cucchiaio di burro
  • 125 ml panna fresca
  • q.b. sale
  • Gnocchi:
  • 150 g erbe spontanee
  • 500 g patate
  • 1 uovo
  • 70 g semolino integrale
  • 160 g farina
  • 1 pizzico di sale
  • Farina per la spianatoia

Instructions

1

Salsa allo zafferano:

2

Fate infondere i pistilli di zafferano nell'acqua bollente per 10 minuti.

3

In una padella fate sciogliere il burro e poi versate l'acqua con lo zafferano.

4

Fate evaporare su fuoco medio per un paio di minuti, dopodiché aggiungete la panna fresca.

5

Fate cuocere per 5 minuti e aggiustate di sale. Spegnete il fuoco e mettete da parte.

6

Gnocchi:

7

Lavate bene le erbe sotto acqua corrente in modo da eliminare eventuali impurità.

8

Fatele cuocere in acqua bollente per 5 minuti, scolatele, strizzatele e fatele raffreddare completamente.

9

Tagliatele finemente e mettetele da parte.

10

Pulite e sbucciate le patate, fatele cuocere in acqua bollente fino a quando saranno ben morbide.

11

Scolatele, passatele in uno schiacciapatate e mettetele in una ciotola.

12

Fatele raffreddare per qualche minuto e poi aggiungete tutti gli altri ingredienti.

13

Impastate con le mani fino ad ottenere un composto compatto ed omogeneo. Lasciatelo riposare per 20 minuti.

14

Infarinate una spianatoia e dividete l'impasto in sei parti uguali.

15

Con le mani stendete una ad una le parti di impasto formando dei salsicciotti.

16

Tagliate dei tocchetti ogni cm circa. Potete usare l'apposito attrezzo in legno o una forchetta per dare agli gnocchi il tipico aspetto striato.

17

Cuoceteli in acqua bollente salata fino a quando verranno a galla. Estraeteli dall'acqua con un mestolo forato e trasferiteli nella padella con la salsa. Aggiungete alla salsa qualche cucchiaio di acqua di cottura degli gnocchi se necessario.

18

Serviteli caldi.

Piatto di gnocchi fatti in casa con erbe spontanee e salsa allo zafferano

*Zafferano gentilmente offerto da Goldspice

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: