Dolci/ Ricette/ Tea Time/Colazione e Merenda

Crostata con composta di mirtilli e acqua di rose

crostata_san_valentino

E anche quest’anno ci scappa il post di San Valentino! Rimaniamo sul semplice, con una crostata non ci si sbaglia mai 🙂 Prima o poi mi avventurerò su cose più fancy tipo una red velvet, magari l’anno prossimo. Mai dire mai 🙂

Concentriamoci intanto su questa crostata. La frolla é fatta per la sugna – gentilmente fornita dalla mia amica Elisa, La Mamma Cuocò. Certo, potete usare il burro, ma se avete la possibilità di usare la sugna vi verrà una frolla da Oscar. Friabile, golosa, proprio come deve essere. Ho aggiunto l’acqua di rose nella frolla e anche nella composta di mirtilli, mi faceva più San Valentino 😉  

Ovviamente potete usare la composta o marmellata che più preferite, io ho usato quella di mirtilli Mielizia. I cuori di frolla però sono d’obbligo, sapevatelo! <3

Crostata con composta di mirtilli e acqua di rose

Print Recipe
Serves: 8 Cooking Time: 40 min

Ingredients

  • 100 g sugna
  • 25 g burro a temperatura ambiente
  • 1 cucchiaio acqua di rose
  • 100 g zucchero
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaino di cannella
  • 250 g farina
  • 210 g composta di mirtilli
  • 1 1/2 acqua di rose

Instructions

1

In una ciotola unitela sugna, il burro, l'acqua di rose e lo zucchero e mescolate con le mani fino a quando si saranno ben amalgamati tra loro.

2

Aggiungete l'uovo e la farina.

3

Impastate il composto con le mani fino ad ottenere un impasto compatto e omogeneo.

4

Fate riposare in frigo per una ventina di minuti.

5

Stendete l'impasto con un matterello su una spianatoia infarinata fino a quando sarà spesso circa 5 mm e che ricopra uno stampo tondo da 23 cm.

6

Adagiate la frolla nello stampo e forate la base con una forchetta. Con la frolla rimanente tagliate dei cuori con una formina.

7

In una ciotola unite la composta e l'acqua di rose, versatela sulla frolla e decorate con i cuori.

8

Preriscaldate il forno a 170 gradi C.

9

Cuocete la crostata per circa 40 minuti fino a quando la frolla sarà dorata.

10

Fate raffreddare completamente prima di servire.

Vi avverto anche del fatto che, a partire da questo, vi attendono altri post a contenuto calorico – una sfilza di dolci di cui però non si può fare a meno.

Altre idee per San Valentino:

Biscotti al cardamomo e acqua di rose

Spezzatino ai funghi, porto e mirtilli rossi

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: