Dal Mondo/ Ricette/ Salate/ Vegetariane

Chutney di fragole

chutney alle fragole

Sta per cominciare la stagione più golosa dell’anno, quella dei frutti rossi! Già non vedo l’ora di passare i pomeriggi a raccogliere lamponi e (spero tante) fragole in giardino e arrabbiarmi con gli uccelli a cui piace passare i pomeriggi allo stesso modo 🙂 Quest’anno spero di avere frutti rossi in abbondanza per potermi sbizzarrire con tutte le cose che ci si possono fare: torte, composte, o magari del delizioso chutney di fragole!

Salsa dalle origini indiane, trovo che il chutney sia la soluzione perfetta quando si ha un surplus di frutta e si vuole cambiare un po’ dai soliti dolci. Adoro il chutney per accompagnare piatti di carne come queste kofta oppure semplicemente su una fetta di ottimo pane tostato…fantastico anche con formaggi, per chi li ama 😉

ape su fragola

Avere una scorta di chutney in casa è sempre un’ottima idea ed è proprio per questo che vi propongo questa ricetta per concludere il progetto #WeLoveMieliziaBio , perchè è assolutamente un must have 😀 Essendo il chutney un’esplosione di sapori, ho usato il miele di castagno Mielizia.

Preparare il chutney é semplicissimo e vi assicuro che averne qualche vasetto in dispensa vi salverà la vita diverse volte, quando magari non avete voglia di cucinare tantissimo e volete trasformare un semplice panino in qualcosa di speciale. Vi propongo la ricetta del chutney di fragole in versione minima, ovvero giusto per 3 vasetti. Sentitevi liberi di farne doppia o tripla dose 😉

Chutney alle fragole

Print Recipe
Cooking Time: 45 min

Ingredients

  • 500 g fragole, tagliate a fettine
  • 1 cipolla grande, tagliata a fettine
  • 1 cucchiaino di grani di pepe rosa
  • 1/2 cucchiaino di nigella seeds (opzionali)
  • anice stellato
  • 100 g uvetta
  • 150 g aceto di mele
  • 1/2 cucchiaino di chiodi di garofano
  • 100 g zucchero di canna
  • 80 g miele di castagno Mielizia
  • 1/2 limone tagliato finemente (buccia inclusa, eliminate i semi però ;))
  • 1 cucchiaino di sale

Instructions

1

Mettete tutti gli ingredienti in una pentola e portate ad ebollizione.

2

Cuocete a fuoco medio alto per circa 45 minuti o fino a quando il chutney avrà raggiunto la consistenza desiderata.

3

Aggiustate di sale.

4

Dividete il chutney in vasetti.

5

Per conservare il chutney: mettetelo in vasetti che avrete lavato precedentemente. Fate raffreddare e poi chiudeteli con i coperchi. Metteteli in una pentola capiente e copriteli con acqua fino a circa 5 cm al di sopra dei coperchi.

6

Portate ad ebollizione e lasciateli "bollire" per 30 minuti. Lasciate raffreddare il tutto ed estraete i vasetti dalla pentola.

7

Asciugateli e verificate che siano chiusi ermeticamente.

Notes

Il chutney di fragole ha una consistenza più liquida rispetto ad esempio al chutney di mele (https://www.marziabalza.com/chutney-di-mele/). Vi consiglio di iniziare a consumare il chutney qualche giorno dopo averlo preparato per permettere ai sapori di amalgamarsi e bilanciarsi con il tempo.

Chutney alle fragole

Avete già visto le ricette di Maggio per We Love Mielizia Bio di Alice ed Alessandra? Correte subito! E non vedo l’ora di vedere cosa preparerà Elisa!

You Might Also Like

1 Comment

  • Reply
    #WeLoveMieliziaBio - Le ricette speciali delle food blogger per il bio Mielizia
    Giugno 4, 2020 at 16:59

    […] Chutney di fragole con miele di castagno Mielizia – Ricetta di Marzia Balza […]

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: