Ricette/ Salate/ Vegetariane

Insalata primaverile all’arancia, asparagi, rucola e patate

insalata con asparagi, patate, rucola e arancia, piatto sano, veloce e primaverile

Ma quanti anni ho?

A seconda dell’orario in cui mi fate questa domanda potrei rispondervi in modo diverso. In questo momento (ore 21:53 di un mercoledì sera) vi potrei dire 55. Se me lo chiedete domani mattina alle 7 potrei tranquillamente rispondervi 84. Durante il giorno ho fasi che sbalzano dai miei veri 32 anni, passando da 15, poi 4 per ritornare a 70 quando scendo dallo scivolo del parco giochi con i miei mini sous chef e mi vengono le vertigini.

E gli altri cosa pensano di me?

Anche lì tutto relativo. Nel giro di tre ore mi sono sentita dire due cose completamente opposte, giustamente.

Ore 8:30 una collega viene in ufficio per chiedere una cosa e io la guardo dalla mia postazione, seduta in una posizione stile “scopa su per il di dietro”, scomodissima per me e probabilmente plain weird ai suoi occhi, tutto causa torcicollo. “Ti è venuto il colpo della strega? Ma come, sei così giovane!” = sei “giovane” solo sulla carta d’identità??? (che è pure scaduta). Meh :/

Ore 11:10 “Cosa l’ha portata a Klagenfurt?” chiede un simpatico signore con cui avevo una riunione oggi. “L’Erasmus bla bla bla” – “Ah, e poi si è fermata qua?” – “sì, esatto”

———————riunione——————-

“Ma quindi Frau Balza a che punto è con gli studi, ha quasi finito?” 😮 😮 DA MO’ sarebbe stata la risposta perfetta, ma mi sono dovuta contenere e trovare un’espressione equivalente in un tedesco semi-formale. Il bello è che il suo non voleva essere un commento alla “sarà quasi ora che ti laurei, Frau Balza” ma mi aveva dato sul serio tipo 10 anni di meno. E si è pure scusato. Ma cosa ti scusi??? 😀

Riassumendo: l’età va a fasi e a gusti, un po’ come tutte le cose. Come l’insalata. Io odio l’insalata (detta con tono alla Quattrocchi). Ogni tanto però mi vengono genialate e mi autoconvinco a mangiare pure le cose che non mi piacciono (tranne il tonno in scatola). Tutto questo popò (così si scrive?) di post per lasciarvi la ricetta di questa insalata buonissima, freschissima, golosissima  con rucola, asparagi, arance e patate che ho improvvisato nel weekend e che ho cucinato per due giorni di seguito.

insalata con asparagi, patate, rucola e arancia, piatto sano e veloce

Non vi dico che è velocissima perché dovete cuocere le patate e gli asparagi, però ne vale la pena – GIURO! E lo dice una che odia le insalate, non dimenticatelo 😀

Insalata primaverile all'arancia, asparagi, rucola e patate

Print Recipe
Serves: 4 Cooking Time: 20 minuti

Ingredients

  • 600 g patate, sbucciate e tagliate a cubetti
  • 400 g asparagi (bianchi e/o verdi)
  • 2 arance
  • 50 g rucola
  • 1 mazzetto prezzemolo, tagliato finemente
  • 2 noci di burro
  • Sale q.b.

Instructions

1

Patate:

2

Cuocete le patate in acqua bollente salata fino a quando saranno morbide.

3

Scolatele. Nella pentola dove le avete cotte fate sciogliere una noce di burro, rimettete le patate nella pentola, aggiungete il prezzemolo e cuocete per un paio di minuti.

4

Aggiustate di sale e mettete da parte.

5

Asparagi:

6

Lavateli ed eliminate la parte legnosa. Tagliateli a metà nel senso della lunghezza e poi della larghezza. Scaldate una padella, fate sciogliere una noce di burro e fate cuocere gli asparagi a fuoco medio-alto fino a quando inizieranno ad essere dorati.

7

Aggiungete una presa di sale e mettere da parte.

8

Arance: Sbucciatele e filettatele.

9

Dividete le componenti in 4 piatti: rucola, patate, asparagi e arance.

10

Aggiustate di sale se necessario e decorate con fiori eduli.

 

insalata primaverile con asparagi bianchi e asparagi verdi, patate, rucola e arancia

Un’insalata decisamente primaverile, quasi estiva, fresca e semplicemente deliziosa <3

 

You Might Also Like

5 Comments

  • Reply
    Mary Vischetti
    May 18, 2017 at 17:02

    Marzia, mi hai fatto divertire davvero con le tue riflessioni sull’età…Ma sei giovanissima tesoro! Hai l’età di mio figlio! Ti posso assicurare che, nonostante i miei 54 anni, quasi sempre mi sento una ragazzina…se non fosse per la mia schiena che fa spesso i capricci…La voglia di fare e l’entusiasmo per le piccole cose mi accompagnano sempre, è il corpo che mi dice altro! Scherzi a parte, la vita è buffa è l’età è veramente soggettiva e legata ai “momenti” che viviamo. Adoro le insalate Marzia, le mangio tantissimo e questa mi piace assai assai! La rifarò assolutamente!?
    Un abbraccio grande,
    Mary

    • Reply
      marziabalza
      May 23, 2017 at 14:24

      Hey Mary! Grazie che sei passata di qua 😀 Giusto per dire adesso mi sento i miei anni, quindi va tutto bene! Ti aspetto per un’insalata allora!

  • Reply
    edvige
    May 18, 2017 at 20:51

    Ottima l insalata. Come età posso solo dire che non mi sento mai quelli che realmente ho a secondo 10 o pochi anni di meno levati dai 73. Comunque mi danno 10 di meno perché non mi vedono al mattino ???? Claudio dice sempre. .datti uns calmata non hai più …60 anni ….. gentile. Ciaooo buona serata

    • Reply
      marziabalza
      May 23, 2017 at 14:25

      Edvige, datti una calmata ahahaha ci vediamo prestooooo!!!

  • Reply
    Fluffosa all'Esta Thé | Marzia Fine Dining
    May 22, 2017 at 16:59

    […] (penso di aver bisogno di una vacanza semplicemente, perchè come vi ho già raccontato nel mio post precedente non ho più l’età!) ho deciso che dovevo darmi una mossa e fare qualcosa che mi facesse […]

  • Leave a Reply

    %d bloggers like this: