Bevande/ Dolci/ Ricette/ Vegan

Sciroppo alle rose

acqua e sciroppo alle rose bevanda dissetante fatta in casa

Se me l’avessero detto qualche anno fa non ci avrei creduto che mi sarebbe quasi venuto il pollice verde. In particolare la mi affinità con le piante di cetriolo si sono rivelate a dir poco fenomenali, non c’è giorno che passa che non vedo almeno una ciotola di tzatziki apparire sul tavolo. Per il resto non mi posso lamentare, gli zucchini vanno bene, i pomodori selvatici sono sicura matureranno prima o poi, ed è pure apparso il primo melone! Non a caso, però, ho detto QUASI venuto il pollice verde perchè con i fiori proprio non ci siamo. Mi va di c*** che bene o male spuntano da soli, ma dopodichè non so proprio dove mettere le mani. Nella maggior parte dei casi li uso come props, sicuramente vi sarete accorti dell’improvvisa presenza floreale nei miei post!

come fare lo sciroppo di rose in casa, ricetta facile

Vabbè, il lato positivo è che la maggioranza dei fiori che ho in giardino sono commestibili, quindi non tutto è perduto. Dite posso considerare come verdura? Fiori tipo borragine e fiordaliso li uso per guarnire piatti, le rose invece….ormai ci faccio lo sciroppo in continuazione. Lo allunghiamo poi con l’acqua ed è una bevanda perfetta per le giornate calde, un po’ particolare ma molto gustosa 🙂 La ricetta che vi propongo è leggermente modificata da quella che potete trovare su IFood.

Sciroppo alle rose

Print Recipe
Cooking Time: 25 minuti

Ingredients

  • 3 rose bio
  • 400 ml acqua
  • 300 g zucchero semolato 
  • succo di mezzo limone 
  • 10 g zenzero (opzionale)

Instructions

1

Pulite le rose e staccate i petali.

2

Portate l'acqua ad ebollizione e toglietela dal fuoco, aggiungete il succo di limone e i petali.

3

Lasciate riposare il tutto per almeno 12 ore.

4

Fate passare il tutto al colino e schiacciate i petali in modo che possiate estrarre tutto il succo.

5

Trasferite il tutto in un pentolino e aggiungete lo zucchero e lo zenzero sbucciato ma lasciato intero. Portate ad ebollizione. Cuocete a fuoco medio per circa 25 minuti ed estraete lo zenzero.

6

Trasferite lo sciroppo in una bottiglia e fatelo raffreddare.

7

Lo potete conservare in frigo per qualche giorno!

bevanda per l'estate fatta in casa, sciroppo alle rose

4.0 from 1 reviews
 

 

You Might Also Like

6 Comments

  • Reply
    Alessandra
    July 15, 2016 at 15:44

    Al diavolo le pianificazioni e gli orari da seguire! Questo sciroppo è una meraviglia pura e adoro la svolta bucolica dei tuoi post 😀

    • Reply
      marziabalza
      July 15, 2016 at 15:50

      Le cose spontanee sono sempre le migliori! <3

  • Reply
    Veronica
    July 15, 2016 at 23:13

    Anche tu hai ceduto allo sciroppo di rose, anche io l’ho fatto quest’anno ed è una delizia! Bellissime le tue foto ?

    • Reply
      marziabalza
      July 16, 2016 at 22:13

      Siiiiii Vero, adoro le cose che sono belle da vedere ma che sono anche buone come le rose 😀 Un bacio!

  • Reply
    Elisa Russo
    July 15, 2016 at 23:21

    Penso che ti verrà anche quello per i fiori, fidati! Con tutte le rose che ho non l’ho mai fatto lo sciroppo sai? Dovrò rimediare ?

    • Reply
      marziabalza
      July 16, 2016 at 22:16

      Nooooo, non ci credo, devi assolutamente recuperare! Per il pollice verde da fiore…spero di rimanere piacevolmente sorpresa 😉

    Leave a Reply

    Rate this recipe:  

    %d bloggers like this: