Dessert/ Dolci/ Ricette/ Tea Time/Colazione e Merenda

Chia seed pudding con rabarbaro

It’s been a few days since my last post but we finally started having some work done to the house and we’ve been in building site fever since then. The workers are done, thank goodnes,s and we have no one standing in front of our gate at 6:45 anymore BUT we still don’t have a 100% functioning kitchen yet. We can cook in there but still need to do some renovation work here and there, so there’s no point having table and chairs which we would have to move around all the time. Don’t be surprised if suddenly you’ll start reading about mortar types, rendering and other fun stuff like that! It’s hard work but in the end it’ll be amazing <3

E’ passato qualche giorno dal mio ultimo posto, però abbiamo finalmente cominciato i lavori a casa e da allora siamo in piena modalità cantiere. I muratori han finito grazie al cielo e non abbiamo nessuno che si presenta davanti al cancello alle 6:45, però non abbiamo ancora una cucina funzionante al 100%. Ci possiamo cucinare ma dobbiamo ancora fare lavoretti qua e là e non ha ancora senso mettere tavolo e sedie se dobbiamo spostare tutto tutti i giorni comunque. Non spaventatevi se improvvisamente mi trovate a parlare di intonaco, stucco e quant’altro. C’è da lavorare ma alla fine sarà tutto bellissimo <3

pudding_ai_semi_di_chia

All this work makes me as hungry as ever (would you have guessed?) and I am constantly looking for exciting snack food that would keep me going (and that is most likely going to get eaten by my little helpers, so I am back to square one). I haven’t had chia seed pudding for ages and I saw a recipe on the Sonnentor website a few days ago and I just had to make it. I used rhubarb instead of strawberries (my rhubarb is red now, how awesome is that!) and I substituted caster sugar with honeydew honey Mielizia for an extra energy kick. So delicious!

Tutto questo lavoro mi fa venire più fame del solito (chi l’avrebbe mai detto?!) e sono alla continua ricerca di merende golose che mi diano l’energia necessaria (e che molto probabilmente verranno mangiate dai miei piccoli aiutanti quindi io sono di nuovo punto e a capo). E’ da un po’ che non mi faccio un chia seed pudding e l’altro giorno ho visto una ricetta sul sito della Sonnentor che dovevo assolutamente rifare. Ho usato il rabarbaro invece delle fragole (il mio rabarbaro ora è rosso, una meraviglia!) e ho sostituito lo zucchero completamente con miele di bosco Mielizia per una botta di energia in più. Che bontà!

chia_seed_pudding_with_rhubarb

Ingredients (for 2) / Ingredienti (per 2)

4 tbsp chia seeds / 4 cucchiai di semi di chia

200 ml milk / 200 ml latte

2 tbsp honeydew honey Mielizia  / 2 cucchiai di miele di Bosco Mielizia

Divide the ingredients in 2 glass jars, mix them well and let them sit either overnight or for at least 4 hours.

Dividete gli ingredienti in due contenitori e mischiate bene. Lasciate riposare per tutta la notte o per almeno 4 ore.

 

400 g rhubarb, chopped  /  400 g rabarbaro tagliato a tocchetti

4 tbsp honeydew honey Mielizia  / 4 cucchiai di miele di Bosco Mielizia

1 1/2 tsp Flower Power della Sonnentor / 1 cucchiaino di Flower Power della Sonnentor

Put all the ingredient in a sauce and cook over medium heat until the rhubarb is soft. Add some more honey if you are not happy with the sweetness level. Put aside to cool.

When the chia seed pudding is ready, top it with the rhubarb compote and garnish with some more Flower Power <3

Mettete tutti gli ingredienti in un pentolino e cuocete a fuoco medio fino a quando il rabarbaro sarà morbido. Aggiustate di miele se necessario. Mettete da parte e lasciate raffreddare. Quando il pudding sarà pronto servitelo con la composta di rabarbaro e guarnitelo con ancora un po’ di Flower Power <3

 

 

 

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply
    Laura e Sara Pancettabistrot
    May 30, 2016 at 22:36

    Ciao Marzia!Adoriamo anche noi il chia seed pudding, una coccola deliziosa e sanissima che spesso ci prepariamo la notte prima per la colazione!Questo rabarbaro non lo troveremo mai, ma la tua versione sembra buonissima!Stupende le foto, bravissima!

    • Reply
      marziabalza
      May 31, 2016 at 8:11

      Ciao Pancettine!
      Siiiii, anche io lo adoro e poi basta aggiungerci una composta o qualcos’altro di speciale per renderlo una vera meraviglia! Da voi fa troppo caldo per il rabarbaro ma se per caso lo avvistate, mi raccomando, non lasciatevelo scappare. Sará amore eterno <3 Un bacio!

    Leave a Reply

    %d bloggers like this: