Ricette/ Salate/ Vegetariane

Tortilli with wild asparagus and walnuts / Tortilli agli asparagi selvatici e noci

I have a game for you here: it’s called “spot the wild asparagus”

Ho un gioco per voi: si chiama “trova l’asparago selvatico”

asparagus_04

asparagus_05

aspraagus_06

How many buckets could you find?? These are a few more pictures from the Rijeka market and as you can see, despite the greater quantities of other things, it was pretty difficult for wild asparagus to remain unnoticed! And once again, they will be the hero of the dish in this next recipe <3 It’s probably the easiest and quickest recipe on this blog and it even goes again my personal “basta with pasta” campaign. I must have gone crazy.

This is not just normal pasta though. The pasta I used is organic kamut pasta by Verrigni (you can buy it online on the UFUUD online shop), an Italian company based near Teramo that knows its stuff when it comes to pasta. I loved the fact that it will stay al dente even if you slightly overcook it (I think I was trying to avoid a drama by putting someone’s trousers the right way round!). On top of that it’s not smooth, meaning your sauce won’t slide away. This pasta together with wild asparagus and walnuts turned a quick and simple Saturday lunch into an early special Sunday one!

Quanti secchielli avete trovato?? Queste sono di nuovo alcune foto del mercato di Rijeka e come vedete, nonostante altre cose fossero in quantità maggiori, era piuttosto difficile per gli asparagi selvatici rimanere inosservati! E anche in questa nuova ricetta saranno i protagonisti del piatto <3 E’ probabilmente la ricetta più facile e veloce che troverete questo in blog e va pure contro la mia campagna personale “basta con pasta”. Devo essere impazzita.

Questa non è pasta normale però. La pasta che ho usato è bio di kamut della ditta Verrigni della provincia di Teramo (la potete trovare online su UFUUD) che sa il fatto suo quando si parla di pasta. Adoro il fatto che rimanga al dente anche se la si cuoce un paio di minuti in più del dovuto (mi pare che stessi evitando un potenziale dramma causato da pantaloni al contrario di un certo qualcuno!). In più è una pasta ruvida, quindi il condimento non scivolerà via. Questa pasta insieme agli asparagi selvatici e le noci hanno trasformato un pranzo del sabato semplice e veloce in un pranzo della domenica speciale in anticipo!

pasta_asparagi_01

Ingredients (for 4 people)  / Ingredienti (per 4 persone)

500 g Tortilli Verrigni

5 tbsp olive oil / 5 cucchiai di olio di oliva

1 knob of butter / 1 noce di burro

1 medium onion, chopped in thin slices / 1 cipolla media tagliata a fettine sottili

300 g wild asparagus, cleaned and chopped / 300 g di asparagi selvatici, puliti e tagliati a tocchetti

salt and pepper to taste / sale e pepe q.b.

2 handfuls of walnuts, chopped / 2 manciate di gherigli di noce, tagliati grossolanamente

violets to garnish / viole per guarnire

 

Cook the pasta following the instructions on the packet.

In a large pan heat the oil and butter, add the onion and cook it until caramelized. Turn down the heat and add the asparagus. Add occasionally some cooking water (in total about half a cup) from the pasta and cook the asparagus until soft. Add salt and pepper to taste. Put some cooking water from the pasta aside before straining it. Once strained, mix the pasta with the asparagus sauce, add some cooking water and a bit more olive oil if it looks too dry. Serve in bowls with the walnuts and garnish with a few violets. Enjoy your special pasta 🙂

Cuocete la pasta secondo le istruzioni sulla confezione.

In una padella grande scaldate l’olio e il burro, aggiungete la cipolla e cuocetela fino a quando sarà ben caramelizzata. Abbassate il fuoco e aggiungete gli asparagi. Aggiungete di tanto in tanto un pochino di acqua di cottura della pasta (circa mezza tazza in totale) e cuoceteli fino a quando saranno morbidi. Mettete da parte un po’ di acqua di cottura prima di scolare la pasta. Una volta scolata, unite la pasta con agli asparagi, aggiungete ancora un po’ di acqua di cottura e olio di oliva se vi risulta troppo secca. Servitela con le noci e qualche violetta di prato. Buona pasta speciale a tutti 🙂

 

 

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply
    lisa fregosi
    April 12, 2016 at 8:49

    Non avrei resistito nemmeno io agli asparagi selvatici!!
    Spettacolare questo primo!
    Un abbraccio

    • Reply
      marziabalza
      April 12, 2016 at 9:00

      Mi mancano giá un sacco gli asparagi Lisa!!!
      Grazie <3

    Leave a Reply

    %d bloggers like this: