Ricette/ Salate/ Vegetariane

Pasta agli asparagi selvatici e noci

Ho un gioco per voi: si chiama “trova l’asparago selvatico”

asparagus_04

asparagus_05

aspraagus_06

 

Quanti secchielli avete trovato?? Queste sono di nuovo alcune foto del mercato di Rijeka e come vedete, nonostante altre cose fossero in quantità maggiori, era piuttosto difficile per gli asparagi selvatici rimanere inosservati! E anche in questa nuova ricetta saranno i protagonisti del piatto <3 E’ probabilmente la ricetta più facile e veloce che troverete questo in blog e va pure contro la mia campagna personale “basta con pasta”. Devo essere impazzita.

Questa non è pasta normale però. La pasta che ho usato è bio di kamut della ditta Verrigni  che sa il fatto suo quando si parla di pasta. Adoro il fatto che rimanga al dente anche se la si cuoce un paio di minuti in più del dovuto (mi pare che stessi evitando un potenziale dramma causato da pantaloni al contrario di un certo qualcuno!). In più è una pasta ruvida, quindi il condimento non scivolerà via. Questa pasta insieme agli asparagi selvatici e le noci hanno trasformato un pranzo del sabato semplice e veloce in un pranzo della domenica speciale in anticipo!

Pasta asparagi selvatici e noci

Print Recipe
Serves: 4 Cooking Time: 15 minuti

Ingredients

  • 500 g Tortilli Verrigni
  • 5 cucchiai di olio di oliva
  • 1 noce di burro
  • 1 cipolla media tagliata a fettine sottili
  • 300 g di asparagi selvatici, puliti e tagliati a tocchetti
  • sale e pepe q.b.
  • 2 manciate di gherigli di noce, tagliati grossolanamente
  • viole per guarnire

Instructions

1

Cuocete la pasta secondo le istruzioni sulla confezione.

2

In una padella grande scaldate l'olio e il burro, aggiungete la cipolla e cuocetela fino a quando sarà ben caramelizzata.

3

Abbassate il fuoco e aggiungete gli asparagi.

4

Aggiungete di tanto in tanto un pochino di acqua di cottura della pasta (circa mezza tazza in totale) e cuoceteli fino a quando saranno morbidi.

5

Mettete da parte un po' di acqua di cottura prima di scolare la pasta. Una volta scolata, unite la pasta con agli asparagi, aggiungete ancora un po' di acqua di cottura e olio di oliva se vi risulta troppo secca. Servitela con le noci e qualche violetta di prato. Buona pasta speciale a tutti 🙂

pasta_asparagi_01

 

*post in collaborazione con UFUUD

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply
    lisa fregosi
    aprile 12, 2016 at 8:49

    Non avrei resistito nemmeno io agli asparagi selvatici!!
    Spettacolare questo primo!
    Un abbraccio

    • Reply
      marziabalza
      aprile 12, 2016 at 9:00

      Mi mancano giá un sacco gli asparagi Lisa!!!
      Grazie <3

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: