Salate

Omelette con speck, mozzarella e aglio orsino

Aaaaaaah lunedì! Il secondo lunedì di fila che mi sento 100% sleep deprived 😀 Non so se essere demoralizzata o contenta, ma nel dubbio mangiamo qualcosa che ci fa stare bene <3 Mentre vi scrivo ho una voglia assurda di qualcosa di salato. Chissà perchè a quest’ora. Facendo mente locale però è tutto chiaro:

  • ORE 7:00 tipica tazza di cappuccino seguita dalla tipica tazza di tè con latte, oggi accompagnate da una fetta di torta fatta ieri. Riesco a buttarne giù due morsi, che al mattino a quell’ora è anche fin troppo
  • ORE 9:00 inizio a sentire un calo di zuccheri: per fortuna ho in ufficio un pacco di Celebrations da cui attingere, e così vada di 1 mini Snickers e 1 mini Bounty
  • ORE 11:00 hey Marzia, guarda che ho portato la torta oggi eh! Con il Philadelphia! mi dice la mia collega EEEEEEH! E già che ci sei mangiatene due di fette! Come dire di no!
  • ORE 13:00 Marzia, puoi venire a dare un’occhio all’email che ho scritto? Certo Barbara, arrivo. Tutto a posto, per me va bene! Grazie Marzia, vuoi un pezzo di torta ai mirtilli? L’ha fatta mia mamma (dalla Croazia) e ha quasi zero zuccheri! Ma sì dai!
  • ORE 14:45 quasi ora di andare a casa….mmmm mi mangio ancora un Celebration per esser sicura di arrivarci a casa
  • ORE 15:15 cappuccino a casina

Dite la verità, una dieta più equilibrata della mia oggi non la potete proprio vantare! E vai a sapere perchè ho voglia di salato 😀 Quindi mentre mi sogno il mio piatto salato, ve lo scrivo qui sul blog. Una ricetta superveloce salvapranzo o salvacena , facilissima e che piacerà a chiunque. Ormai mi affido spesso alle omelette quando ho zero idee ed è sempre un successone! Volete mettere del goloso speck e mozzarella filante? MMMMMMM!

Omelette allo speck, mozzarella e aglio orsino – 1 porzione

2 uova

1/2 mozzarella

4-5 fettine di speck

7 foglie di aglio orsino, tagliato finemente

sale – pepe q.b.

Olio per la padella

Sbattete le uova in una ciotola e aggiungete l’aglio orsino. Mescolate bene Fate scaldare un padellino con un po’ olio e versateci il composto di uova e aglio orsino. Cuocete a fuoco medio fino a quando la superficie della omelette inizierà ad essere asciutta, coprite la superficie con la mozzarella che avrete sbriciolato con le mani. Aggiungete anche le fettine di speck e cuocete per qualche minuto coprendo la padella con un coperchio. Quando la mozzarella sarà quasi completamente sciolta chiudete l’omelette con l’aiuto di una spatola. Cuocete anche qualche minuto e servite. Già fatto!

Se non trovate l’aglio orsino potete tranquillamente usare dell’erba cipollina. Il gusto non è uguale al 100% ma ci va vicino 🙂

Cosa dite, cosa mi andrò a mangiare adesso???

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

CONSIGLIA Gelato al matcha