Dolci/ Ricette/ Tea Time/Colazione e Merenda/ Torte

Fluffosa all’Esta Thé

Premetto che non è un post sponsorizzato, né un post marchettaro. E’ da un po’ che mi frulla in testa ‘sta fluffosa e dopo un paio di giorni di sconforto generale per nessun motivo preciso (penso di aver bisogno di una vacanza semplicemente, perchè come vi ho già raccontato nel mio post precedente non ho più l’età!) ho deciso che dovevo darmi una mossa e fare qualcosa che mi facesse tornare la voglia di vivere (sembra una cosa drammatica, ma sto solo esagerando – manie suicide no grazie!).

Step 1: e beviti un bicchiere di Esta thé! L’umore già migliora 😀 L’Esta Thé è da SEMPRE la mia bevanda preferita e, sì, sono una di quelle che BEVE L’ESTA THE’ DAL BICCHIERINO perché è più buono. Quando sono stata a casa a Natale me ne sono comprata una bottiglia (il bicchierino pensavo si sarebbe schiacciato e non sia mai) e aspettavo di berla per qualche occasione speciale che per ora non è ancora successa. Non che non mi succedano cose belle però uno si chiede sempre “è una cosa bella abbastanza per stappare l’UNICA bottiglia di Esta Thé?” e così si rimanda sempre…. (qui in Austria l’Esta Thé non lo trovo, sapevatelo).

E così ieri mi sono messa a fluffare….la FLUFFOSA all’ESTA THE’ che mi sono messa in testa di fare da mesi. Che vi devo dire, non sapevo cosa sarebbe venuto fuori, ma appena la fluffosa è venuta fuori dallo stampo e mi sono pappata la crosticina rimasta attaccata sui bordi….ho detto WOW. Una torta che sa di biscotto inzuppato nel té <3 

Ripeto: no post sponsorizzato, no post marchettaro, ma io, Marzia, Esta Thé ti amo. Antidepressivo per eccellenza e l’unica bevanda che mi tiene sveglia quando devo fare viaggi lunghi. Il vizietto di quando torno a casa. O semplicemente placebo- ma chi se ne frega! <3

Ingredienti (per una forma da fluffosa da 17,5 cm)

120 g zucchero a velo

145 g farina

3 uova (tuorli e albumi separati)

125 g Esta Thé

80 g olio di semi di girasole

mezza bustina di lievito per dolci

 un pizzico di bicarbonato

 

Setacciate la farina, zucchero a velo, bicarbonato e lievito in una ciotola e mettete da parte. In un’altra ciotola sbattete i tuorli, l’olio e l’Esta Thé fino ad ottenere un impasto liscio Unite gli ingredienti con secchi con quelli liquidi e mescolate fino ad ottenere un impasto omogeneo.

Sbattete gli albumi a neve con qualche goccia di succo di limone Preriscaldate il forno a 165 gradi. 

Aggiungete gli albumi all’impasto della torta e mescolate fino a quando tutti gli ingredienti saranno ben incorporati e trasferite il tutto nello stampo. Cuocete in forno per circa 40- 45 minuti (fate pure il test dello stecchetto). Togliete la torta dal forno e fatela raffreddare completamente capovolta. Aiutandovi con una spatola staccate i bordi se necessario ed estraete la torta. Se volete prima di servirla potete spennellarla con ancora un po’ di Esta Thé <3

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply
    edvige
    May 23, 2017 at 17:27

    Penso che senz’altro è buono anche se questo Esta The non è che mi piaccia molto… scusa. Ma fatto in fluffosa si. Buona serata.

    • Reply
      marziabalza
      May 26, 2017 at 9:14

      Edvige, sacrilegio che non ti piaccia l’Esta Thé aaaaaaaaaaaaah! Peró non temere, pensavo anche di fare una fluffosa all’Almdudler 😀 che dici?

    Leave a Reply

    CONSIGLIA Gnocchi di carote e patate